I Tesori Nascosti


VITTORIO SGARBI INVITA LE SCUOLE

“I TESORI NASCOSTI: una esperienza unica per tutti gli studenti”

In un arco temporale di oltre sette secoli, si darà conto dell’evoluzione degli stili, delle correnti, e degli snodi fondamentali della storia dell’arte italiana attraverso una selezione di oltre cento opere, tra dipinti e sculture, di proprietà di fondazioni bancarie, istituzioni e collezionisti privati con l’obiettivo di valorizzare, come indica il titolo stesso, un patrimonio artistico “nascosto”, perché non esposto nei musei pubblici, e al contempo creare un interessante approfondimento sulla peculiare e complessa “geografica artistica” italiana.
L’Italia, del resto, è il luogo della felicità compiuta: di questo è stato pienamente consapevole, da Stendhal a Bernard Berenson, qualunque straniero abbia eletto il nostro paese a sua patria, non potendo immaginare un luogo di maggiore beatitudine sulla terra.
Reputo interessante stimolare tutti gli insegnanti affinché, nei mesi di dicembre 2016 fino a maggio 2017, organizzino le visite degli studenti alla mostra “i Tesori nascosti”. Un percorso educativo e formativo, da compiere con la nostra guida per apprezzarne al meglio i contenuti.
Desidero che tutti i giovani studenti delle scuole italiane possano immergersi in questa esperienza unica e diversa dagli standard di tutte le altre mostre. Per questo ho chiesto specificatamente alla produzione di predisporre un biglietto competitivo per consentire al maggior numero di studenti di visitare la mostra.

Prof. Vittorio Sgarbi

Per informazioni a scuole e gruppi: visiteguidate@itesorinascosti.it • 366 9391437

Scarica l'offerta formativa per le scuole